la storia della fotografia

La storia della fotografia

la storia della fotografia

Tutto iniziò agli inizi dell 800, quando nell’antica Grecia, grazie a studi avanzati e tecnologie di esperti, si utilizzò per la prima volta un’apparecchiatura digitale capace di captare il colore attraverso una fonte molto importante, la luce.

Agli inizi di questo secolo, la fotografia era usata molto per ritrarre paesaggi per lo studio dell’architettura, poi fu utilizzata dalla borghesia e dal popolo per ritrarre figure umane.

Solo nell’ultimo secolo la fotografia è stata utilizzata per il fine artistico ed estetico, per ritrarre persone o cose accompagnate con l’arte del fotografo.

Importantissima inoltre nel campo giornalistico e del reportage.

Ma ora come adoperiamo la fotografia?

Con la nuova tecnologia aggiornata al 2016, la fotografia ora è alla portata di tutti. Si pensi all’uso quotidiano dello smartphone, alla tecnologia che ci propone l’iPhone o il sistema Android. Con un click sei sui social, con un like si dice che la foto ci piace, con Instagram ci connettiamo con il mondo.

E la stampa della foto? Che fine ha fatto?

Beh! Ora è molto semplice: salva su pc, salva si Facebook, crea l’album sul cellulare, ma il profumo della carta fotografia è scomparso.

Fortunatamente esiste ancora chi ama toccare con mano le proprie immagini e per questo il laboratorio digitale stampagadgetpersonalizzati di Scattografico ha ideato il modo di stampare le foto on line in modo semplice e veloce per avere i propri ricordi in una raccolta di fotografia su carta Kodak

Per stampare le tue foto, visita la nostra offerta

Se invece vuoi creare on line una cover personalizzata, cuscini, tazze, portachiavi, puzzle, visita il nostro shop on line stampagadgetpersonalizzati.com

Puoi creare anche un fotoquadro oppure una foto su legno

Emanuela

Leave a Reply

Your email address will not be published.